Automazioni

CANCELLI E PORTONI AUTOMATICI

In alcuni casi il cancello può rappresentare un punto di impedimento, in particolare se l’apertura deve essere effettuata a mano. Uno dei problemi più frequenti, sicuramente, è legato alle cattive condizioni climatiche: in caso di pioggia, ad esempio, bisogna scendere dall'auto per aprire il cancello a mano e richiuderlo, sempre a mano, dopo essere entrati, circostanza che comporta evidenti disagi.
La soluzione per ovviare a questo tipo di ostacolo è quella di installare un cancello elettrico; ciò può avvenire o attraverso l'automazione del cancello già esistente, o attraverso l’installazione di un cancello nuovo.

Il cancello automatico è un comfort irrinunciabile, con costi decisamente a prova di crisi. Entrare e uscire di casa utilizzando il cancello automatico è sicuramente più semplice e immediato e le soluzioni proposte dalla nostra azienda sono davvero tante; tutte, ovviamente, dei migliori marchi.

La normativa per la sicurezza del cancello automatico

Già da parecchi anni l’Unione Europea ha introdotto normative sull'automazione dei cancelli. Dall'agosto del 2002, infatti, l’UNI ha diffuso in lingua italiana le normative europee sull'automazione cancelli (EN 12453 ed EN 12445) che già circolavano dal novembre 2000. Queste norme hanno sostituito proprio quelle che l’UNI aveva creato nel giugno 1989. Vediamole più nel dettaglio:

  • EN 12453 “ Porte e cancelli industriali, commerciali e da garage. Sicurezza in uso di porte motorizzate. Requisiti ”: questa normativa si occupa dei requisiti di sicurezza nell'uso del cancello, facendo un elenco di tutte le possibili situazioni di pericolo da prevenire. Relativa all'automazione cancelli (e non solo), è la vera e propria norma base per quanto riguarda la sicurezza delle chiusure motorizzate, indicando requisiti di installazione in linea con le Direttive Europee;
  • EN 12445 “ Porte e cancelli industriali, commerciali e da garage Sicurezza in uso di porte motorizzate. Metodi di prova ”: si occupa dei metodi di prova a cui vanno sottoposti i cancelli per verificarne la conformità ai requisiti richiesti dalla EN 12453.

Esistono quindi particolari procedure per quanto riguarda l’automazione come dispositivo elettrico, nonché tecniche di installazione per prevenire eventuali rischi legati al suo utilizzo.

Il nostro compito al riguardo è quello di:
eseguire l’automazione del cancello rispettando i requisiti di sicurezza previsti dalle normative sull'automazione cancello vigenti;

  • rispettare il progetto e le indicazioni fornite dai produttori delle componenti di automazione da installare, in maniera corretta;
  • eseguire la verifica del corretto funzionamento dell’automazione;
  • redigere dei rapporti di prova e un fascicolo in cui siano specificati tutti i dettagli sull’installazione, sullo schema elettrico e sulle componenti utilizzate;
  • compilare la dichiarazione CE di conformità, come imposto dal D.L. 37 del 2008 (consegnandone una copia al proprietario) e apporre una targhetta che indichi i dati identificativi del dispositivo di automazione, i dettagli dell’installatore e il marchio CE.

Agevolazioni fiscali

Per quanto riguarda le agevolazioni fiscali sull'automazione del cancello, fino al 31 dicembre 2018 è possibile detrarre fino al 50% della spesa sostenuta per l’installazione di un nuovo cancello automatico o per l’automazione del preesistente cancello. Questo tipo di interventi rientrano tra i lavori di ristrutturazione edilizia, in particolare nella parte relativa alla messa in sicurezza della singola unità abitativa.

BARRIERE AUTOMATICHE

Le barriere automatiche offerte da FAAC permettono di controllare gli accessi alle aree private, industriali o commerciali. L’ampia gamma di prodotti permette di soddisfare le più differenti esigenze di larghezza e frequenza di transito. La tecnologia oleodinamica di FAAC garantisce prestazioni affidabili e sicure, e la qualità costruttiva e di installazione permettono di stare tranquilli sulla loro durata nel tempo. Anche le versioni elettromeccaniche sono soluzioni semplici e affidabili per la gestione dei varchi e degli spazi comuni, varchi autostradali e ovunque sia necessario regolare il flusso dei veicoli.

Centri commerciali, hotel, condomini e aree pubbliche necessitano di un sistema di controllo accessi sicuro, efficiente ed affidabile. Controllano in assoluta sicurezza gli accessi in ambienti dove è prevista un’intensità di transito medio-alta e si completano di un’ampia gamma di accessori, con numerose possibilità di comando e controllo. La versione oleodinamica contiene un minor numero di ingranaggi, favorendo il mantenimento nel tempo della barriera automatica grazie alla ridotta usura.

Per il personale o la clientela più importante, si può scegliere il telecomando, i tradizionali selettori a chiave o a tastiera, il sistema a “transponder LAN” o il sistema a “gettone”, che abilita il passaggio per una sola volta. Questa è una valida soluzione per gli hotel, gli alberghi, i centri sportivi, i negozi oppure i ristoranti, praticati da utenti che necessitano di passaggi provvisori, rapidi e semplici. Sono inoltre disponibili rilevatori capaci di attivare l’apertura automatica della barriera d’uscita quando il veicolo si avvicina alla barriera.

SERVIZIO ASSISTENZA

Automazione, Manutenzione e Riparazione cancelli, porte automatiche e porte garage automatici

Cancelli e portoni automatici sono indubbiamente una bella comodità e una sicurezza nel controllo degli ingressi e delle uscite di casa. Come tutte le attrezzature motorizzate, però, anche cancelli e portoni sono soggetti a guasti e usura.
In genere il problema si manifesta in modo chiaro, con il blocco dei movimenti automatici e il cancello o il portone che smette di muoversi e richiede un'azione manuale.
Le cause di questi guasti possono risalire alle fotocellule o ai carrelli che controllano il movimento, al motore, alla centralina o alla scheda del cancello automatico o ancora all'usura dei bracci meccanici o a eventi accidentali come l'urto in fase di manovra dei serramenti. Talvolta, infine, il blocco può essere causato da malfunzionamenti dei controlli elettronici e dei telecomandi.

Se il tuo cancello o il tuo portone automatico hanno smesso di funzionare e non si apre, puoi rivolgerti al servizio di riparazione cancelli automatici: un nostro tecnico qualificato ripristinerà in modo rapido ed efficace il funzionamento di tutti i tuoi serramenti motorizzati.

Come si svolge l'intervento

Il tecnico esegue l'intervento a domicilio in tempi rapidi, provvedendo a smontare gli apparecchi non funzionanti per riconoscere il guasto ed effettuare le necessarie riparazioni sia a livello elettrico o elettronico che meccanico.
Al termine della riparazione del cancello o del portone automatico il tecnico effettua un collaudo finale della completa funzionalità dell'impianto e pulisce gli ambienti in cui ha operato, asportando eventuali detriti e scarti.

Cosa è incluso nel servizio

Le caratteristiche del servizio possono variare a seconda delle informazioni fornite e delle condizioni dell'intervento. Di norma, l'intervento comprende:

  • L'analisi dei dispositivi con diagnosi del guasto
  • La riparazione del danno o la sostituzione delle parti danneggiate
  • L'installazione di nuovi componenti che si rendessero necessari alla riparazione
  • Il collaudo finale di funzionamento dei sistemi

Nell'intervento di riparazione sono inclusi tutti i materiali di consumo necessari.
Sulla riparazione è inclusa una garanzia della durata di 2 anni.

Cosa non è incluso nel servizio

Il servizio di riparazione non comprende eventuali pezzi di ricambio, che possono però essere forniti dal nostro tecnico e riportati nel consuntivo di spesa.